Perché è importante avere un sito responsive?

Pubblicato il Pubblicato in sito responsive

In questo articolo vedremo perché è divenuto così importante avere un sito responsive.

Cos’è un sito responsive?

Un sito web è responsive se appare su tutti i terminali, sia desktop che tablet e smartphone, in un formato ottimale per la visone. Il sito, cioè viene costruito in modo che appaia in formati diversi a seconda dello strumento utilizzato e, soprattutto, si “carichi” velocemente anche nei dispositivi mobili. Ci sono due tecniche per ottenere tale risultato:

  1. nei codici di scrittura è previsto un ridimensionamento del layout nel caso il sito venga visitato con un tablet o smartphone;
  2. si procede alla costruzione di due siti: uno per il PC ed uno per i dispositivi mobili.

“Il sito responsive ha un caricamento veloce e ottimizzato per i dispositivi mobili.”

Nel primo caso il sito apparirà nello smartphone in modo diverso dal PC: ad esempio il menù di navigazione può essere compresso dentro una casella che si apre con una pressione, mentre nel desktop appare come una barra longitudinale, la barra laterale comparirà in fondo alla pagina e così via.

Nel secondo caso invece il sito che appare nei dispositivi mobili è molto più simile alla versione del desktop, e di solito si rende necessario per web site molto particolari o molto complessi con molte pagine, immagini e video.

Perché ormai tutti hanno un sito responsive?

I motivi sono molto importanti e sono principalmente:

  1. il 95% dei consumatori prima di effettuare un acquisto consultano il web;
  2. il 55% per cento degli utenti accede a internet tramite smartphone o tablet.

Ciò significa che è molto importante avere un sito perché è una vetrina sempre aperta per illustrare i prodotti venduti o i servizi offerti, ma il sito deve essere facilmente accessibile dai dispositivi mobili, e deve quindi essere responsive, per no perdere oltre la metà dei possibili clienti.

“La maggior parte degli utenti naviga in internet con il tablet o lo smartphone.”

Quindi è ormai indispensabile avere un sito web che si adatta allo schermo del “navigatore” di internet, senza dimenticare che ciò incide anche per il posizionamento sui principali motori di ricerca, come Google o Yahoo, tanto per citare i più famosi. A tal proposito leggete l’articolo che tratta il SEO (Serching Engine Optimization).

Quindi, riassumendo, un sito responsive è visibile a tutti, quindi raddoppiate la visibilità del vostro sito, e migliorate l’indicizzazione dei principali motori di ricerca, senza dimenticare che ormai il costo è identico a quello di un sito non responsive (a parte il caso in cui abbiate esigenza di avere un sito specificamente progettato per i dispositivi mobili), quindi perché rinunciarvi?

preventivo-gratis-vjt